Novità

Stiamo ristrutturando il portale, ci scusiamo per il disagio

Come funziona Chromino Browser scuola.org

Come funziona Chromino Browser scuola.org

Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2023
Tempo di lettura: 1 min

Per fronteggiare i tracciatori dei portali e siti web mettiamo a disposizione delle nostre scuole un browser basato su Chromium in grado di mascherare IP e fingerprint del browser.

Versione di partenza

Il browser si basa su una versione modificata di ungoogled chromium.

Ungoogled Chromium disabilita di default qualunque funzionalità che mette in comunicazione il browser con Google.

Aggiunte per aumentare il livello di sicurezza

Durante l’installazione del browser vengono aggiunte ed autoconfigurate le seguenti estensioni ed impostazioni:
– Motore di ricerca di default: qwant.com
– Estensioni: uBlock Origin, Fingerprint Protector, Decentraleyes
– Cancellazione di cookie e cronologia all’uscita
– Cookie isolation
– Disabilitazione salvataggio password e moduli
– VPN SOCK5 collegata direttamente al Firewall della scuola (o alla nostra rete in base al servizio che la scuola ha sottoscritto) per la navigazione ed il mascheramento degli IP con l’unico IP della scuola o del server VPN scelto dalla scuola.

Distribuzione dell’eseguibile

L’eseguibile viene distribuito dal team digitale tramite link all’interno del registro elettronico.
Ogni scuola ha il suo eseguibile con la sua VPN.

Blocco delle piattaforme all’utilizzo esclusivo tramite IP VPN

Microsoft 365 permette il blocco delle applicazioni e del login su IP della VPN, in questo modo solo tramite il browser configurato si potranno aprire le applicazioni Microsoft 365.

Google Workspace da solo non permette di limitare il login su IP alle applicazione Workspace, per effettuare questa modifica si dovrà utilizzare un Identity Provider esterno opportunamente configurato che limita l’accesso all’ IP della VPN.

L'articolo è stato d'aiuto?
Non mi Piace 0 1 di 1 hanno trovato questo articolo d'aiuto.
Visualizzazioni: 67
Torna in cima